Commento al Vangelo della Domenica: omelie di don Alfredo Fermin
 

Commento al Vangelo della Domenica

 

Don Alfredo Fermin, venezuelano, sacerdote, teologo biblico, coinvolto con iniziative di Lectio Divina per i giovani in Latinoamerica, attualmente a Roma per finire gli studi di dottorato in Teologia Biblica, ci presenta il Vangelo della domenica con il suo stile nitido e incisivo, che invita e incoraggia a capire e amare la Parola di Dio.


Visualizza per riferimento Evangelico Visualizza per riferimento Evangelico Visualizza per calendario liturgico Visualizza per calendario liturgico Ricerca omelie sulla base del testo evangelico Ricerca Riflessioni

Luca 2,41-52
  Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio

Giovanni 10, 27-30
  Il Buon Pastore

Giovanni 14,15-16.23-26
  La Pentecoste

Giovanni 14,23-29
  Se uno mi ama ascolterà la mia parola

Giovanni 16,12-15)
  La Santissimia Trinità

Giovanni 2,1-12
  Questo, a Cana di Galilea, fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù.

Giovanni 20, 1-9
  Domenica di Resurrezione

Giovanni 21,1-19
  III Domenica di Pasqua

Giovanni 4,5-42
  Sorgente di acqua che zampilla per la vita eterna.

Giovanni 8,1-11
  Chi di voi è senza peccato, getti per primo la pietra contro di lei.

Luca 7,11-17
  Una resurrezione

Luca 1,1-4; 4,14-21
  Oggi si è compiuta questa Scrittura.

Luca 1,39-45
  da te uscirà per me colui che deve essere il dominatore in Israele

Luca 10,1-12.17-20
  Gesù mando i suoi...

Luca 12,32-48
  Anche voi tenetevi pronti.

Luca 12,49-53
  XX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO C)

Luca 13, 1-9
  La pazienda di Dio

Luca 13,22-30
  Fedele nel poco, riceverai autorità su molto.

Luca 14,1.7-14
  Chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato.

Luca 15, 1-32
  Il figliol prodigo

Luca 16,1-13
  Non potete servire Dio e la ricchezza.

Luca 17,11-19
  Non si è trovato nessuno che tornasse indietro a rendere gloria a Dio, all’infuori di questo straniero.

Luca 17,5-10
  Se aveste fede!

Luca 18,1-8
  Dio farà giustizia ai suoi eletti che gridano verso di lui.

Luca 18,9-14
  Il pubblicano tornò a casa giustificato, a differenza del fariseo.

Luca 19,1-10
  Il Figlio dell’uomo era venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto.

Luca 20,27-38
  Dio non è dei morti, ma dei viventi.

Luca 21,25-28.34-36
  Alzatevi e levate il capo

Luca 21,5-19
  Con la vostra perseveranza salverete la vostra vita.

Luca 22,14-23,56
  La passione del Signore.

Luca 23,35-43
  Signore, ricordarti di me quando entrerai nel tuo regno.

Luca 24,46-53
  Ascensione

Luca 3,10-18
  E noi che cosa dobbiamo fare?

Luca 3,15-16.21-22
  Mentre Gesù, ricevuto il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì.

Luca 3,1-6
  Ogni uomo vedrà la salvezza di Dio!

Luca 4,1-13
  Le tentazioni nel deserto

Luca 4,21-30
  Gesù come Elia ed Eliseo è mandato non per i soli Giudei

Luca 5,1-11
  Lasciarono tutto e lo seguirono.

Luca 7,36-8,3
  La donna peccatrice

Luca 9,11-17
  Corpus Domini

Luca 9,18-24
  Il Cristo di Dio

Luca 9,28b-36
  La Trasfigurazione

Matteo 17,1-9
  Il suo volto brillò come il sole

Matteo 2,1-12
  Siamo venuti dall’oriente per adorare il re.

Matteo 2,13-15.19-23
  Prendi con te il bambino e sua madre e fuggi in Egitto.

Matteo 24,37-44
  Vegliate, per essere pronti al suo arrivo

Matteo 26,14- 27,66
  La passione del Signore

Matteo 3,1-12
  Gesù Cristo salva tutti gli uomini.

Matteo 3,13-17
  Battesimo del Signore

Matteo 4,1-11
  Vattene Satana

Matteo 5,13-16
  Voi siete la luce del mondo

Matteo 5,38-48
  Amate i vostri nemici.

Matteo 6,24-34
  Non preoccupatevi del domani

Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe, festa
Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio
Riflessioni sul Vangelo Luca 2,41-52
I genitori di Gesù si recavano tutti gli anni a Gerusalemme per la festa di Pasqua.
Quando egli ebbe dodici anni, vi salirono di nuovo secondo l'usanza;
ma trascorsi i giorni della festa, mentre riprendevano la via del ritorno, il fanciullo Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero.
Credendolo nella carovana, fecero una giornata di viaggio, e poi si misero a cercarlo tra i parenti e i conoscenti;
non avendolo trovato, tornarono in cerca di lui a Gerusalemme.
Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio, seduto in mezzo ai dottori, mentre li ascoltava e li interrogava.
E tutti quelli che l'udivano erano pieni di stupore per la sua intelligenza e le sue risposte.
Al vederlo restarono stupiti e sua madre gli disse: «Figlio, perché ci hai fatto così? Ecco, tuo padre e io, angosciati, ti cercavamo».
Ed egli rispose: «Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?».
Ma essi non compresero le sue parole.
Partì dunque con loro e tornò a Nazaret e stava loro sottomesso. Sua madre serbava tutte queste cose nel suo cuore.
E Gesù cresceva in sapienza, età e grazia davanti a Dio e agli uomini.


Scarica questo file mp3
Scarica come mp3

Padre Alfredo Fermin di Don Alfredo Fermin

  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...


_____________________________
Regina Mundi: Riflessioni sul Vangelo di don Fabio Rosini