Preghiere, novene e devozioni: PROSTRATO AI TUOI PIEDI.
 

Preghiere a San Giuseppe
PROSTRATO AI TUOI PIEDI


Prostrato ai tuoi piedi, o gran Santo,
ti venero qual Padre del mio Signore e del mio Dio,
come il Capo di quella Santa Famiglia
che è l'oggetto delle compiacenze
e delle delizie della Santissima Trinità.
Qual gloria per Te essere Padre di un Figlio,
che è l'Unigenito di Dio!
Ma qual ventura per noi
al pensare che sei Padre anche a noi,
e che noi siamo tuoi figli.
Sì, noi siamo tuoi figli,
poiché siamo fratelli di Gesù Cristo,
che volle essere chiamato tuo Figlio;
e come tali abbiamo diritto alla tenerezza del tuo Cuore paterno.
Questa tenerezza e questa bontà
imploriamo nel tuo Nome all'adorabile Gesù,
tanto caro e soave al tuo Cuore.
Accoglici dunque!
Prendici sotto la tua protezione!
Facci amare la santa povertà, la pazienza, la prudenza,
la benignità, la modestia, la purità,
e sii nostro rifugio ed asilo in tutte le nostre pene,
in tutti i nostri bisogni
nel tempo di nostra vita e nell'ora di nostra morte.
Amen.
Beato Bartolo Longo






































































  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...