Preghiere, novene e devozioni: Signore Gesù.
 

Preghiere spontanee
Signore Gesù

Tutto è ancora immerso nella notte e nel cielo ,ancora,non si stagliano le sagome delle cose.
Ora tu ci doni il respiro di un nuovo giorno: deponilo nelle nostre braccia,candido e puro come un bambino appena nato,caldo come il sonno innocente dei nostri figli, e fa che durante il giorno ogn' uno di noi possa vegliare su chi ci sta accanto.
E quando a sera il cielo stenderà su di noi una tenda di fatica noi possiamo offrirti le nostre membra dolenti come gesto d'amore al tuo vegliarci fino alle primizie del nuovo giorno

Rosalia Sanfilippo


































































  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...