Preghiere, novene e devozioni: Coroncina di consacrazione al Cuore Immacolato .
 

Coroncine
Coroncina di consacrazione al Cuore Immacolato

- Cantico della Beata Vergine Maria (Lc. 1,46-55)

L’anima mia magnifica il Signore

e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,

perché ha guardato l’umiltà della sua serva.

D’ora in poi tutte le generazioni

mi chiameranno beata.

Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente

e Santo è il suo nome:

di generazione in generazione la sua misericordia

si stende su quelli che lo temono.

Ha spiegato la potenza del suo braccio,

ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore

ha rovesciato i potenti dai troni,

ha innalzato gli umili;

ha ricolmato di beni gli affamati,

ha rimandato i ricchi a mani vuote.

Ha soccorso Israele, suo servo,

ricordandosi della sua misericordia,

come aveva promesso ai nostri padri,

ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.

Gloria al Padre ...

(sui grani grossi del rosario)

- O Cuore Immacolato di Maria,
Tabernacolo vivente della Santissima Trinità:


- ci consacriamo a Te.

Ave Maria ...

(sui grani piccoli)

- O Cuore Immacolato di Maria:
- ci consacriamo a Te.

Gloria al Padre ...

Salve Regina, madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra salve.
A te ricorriamo, esuli figli di Eva;
a te sospiriamo, gementi e piangenti in questa valle di lacrime.
Orsù dunque, avvocata nostra,
rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù,
il frutto benedetto del tuo seno.
O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.


- Preghiera di consacrazione al Cuore Immacolato di Maria

Cuore Immacolato di Maria, colmo di bontà,

mostra il tuo amore verso di noi.

La fiamma del tuo Cuore, o Maria,

scenda su tutti gli uomini.

Noi ti amiamo sconfinatamente.

Imprimi nei nostri cuori il vero amore,

così da avere una continua nostalgia di Te!

O Maria, mite ed umile di cuore,

ricordati di noi quando pecchiamo.

Tu sai che tutti gli uomini peccano.

Donaci, per mezzo dei tuo Cuore Immacolato e materno,

la guarigione da ogni malattia spirituale.

Fa’ che sempre possiamo guardare

alla bontà del tuo Cuore materno,

e che ci convertiamo

per mezzo della fiamma del tuo Cuore.

Amen.



(Preghiera dettata dalla Madonna alla veggente Jelena Vasilj di Medjugorje il 28 novembre 1983).
Figli del Divin Amore


































































  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...