Home page
Home page
    
    La Tv via web di Regina Mundi



Cittadini del mondo

L'appartenenza alla famiglia umana conferisce ad ogni persona una specie di cittadinanza mondiale, rendendola titolare di diritti e di doveri, essendo gli uomini uniti da una comunanza di origine e di supremo destino. Basta che un bambino venga concepito perché sia titolare di diritti, meriti attenzioni e cure e qualcuno abbia il dovere di provvedervi..( Dal messaggio Giovanni Paolo II Per La Giornata Mondiale Della Pace 1o Gennaio 2005)
Quante persone povere, quanti bambini orfani, emarginati, privati del diritto alla loro stessa infanzia, bisognosi di cibo, di cure, di istruzione, di amore. Sostenendo a distanza un bambino si contribuisce a restituirgli ciò di cui è privato a causa delle condizioni di povertà e debolezza in cui vive, facendogli sperimentare la Bontà di Dio che non dimentica i poveri e gli orfani. Sostenere a distanza un bambino significa anche vivere l’esperienza straordinaria della “Civiltà dell’Amore”, che consente a noi e alle nostre famiglie di allargare il proprio cuore per accogliere un bambino dell’altro capo del mondo, aiutandolo a crescere e, nonostante tutto, a guardare avanti con fiducia.




PER UN MONDO DI PACE

L’Associazione per un Mondo di Pace è nata a Cagliari nel 1993, inizialmente come Comitato, per far fronte alle gravi emergenze nella guerra in Bosnia.  Nel 1997, si è costituita in Associazione per  un Mondo di Pace – Onlus per continuare la sua opera, attraverso il sostegno a distanza, a favore di tutti i bambini che, in varie parti del mondo, si trovano in condizioni di sofferenza e di bisogno. L’Associazione si autofinanzia con le quote dei soci, e con offerte libere da parte di benefattori. I versamenti effettuati dai benefattori per il sostegno a distanza dei bambini, vengono interamente devoluti a favore degli stessi,  senza che sia trattenuta alcuna percentuale per le spese postali o bancarie. L’associazione segue i bambini attraverso attenti e fraterni contatti con   i referenti, missionari, istituti religiosi che, con amore e impegno curano il lavoro di assistenza sul posto.



I Progetti in corso

Grazie a tanti benefattori di tutte le regioni d’Italia seguiamo progetti di sostegno in Brasile, in Giamaica, in Camerun, in Ruanda a Betlemme, a Jenin, in Libano, Ci impegniamo ad accogliere, per quanto ci è possibile, le richieste che ci pervengono da varie parti del mondo, dove tanti bambini, insieme alle loro famiglie, vivono la terribile esperienza della guerra che continua ad accrescere i lutti la miseria e l’isolamento e soffoca in loro lo slancio gioioso della speranza in un futuro migliore.



Il mio cuore la tua casa

Molte famiglie, con grande senso di solidarietà e amore hanno già accolto dei bambini bisognosi  e si sono impegnate, anche a costo di grandi sacrifici, a creare per questi piccoli, un’oasi di pace nella quale trovare la serenità e l’amore. Se una famiglia si dimostra disponibile, non va lasciata sola.
Leggi l'intero progetto....



Come si sostiene a distanza un bambino

Per sostenere a distanza un bambino puoi inviarci la richiesta allegata, debitamente compilata, con la quale ti impegni, almeno per un anno, a sostenere uno dei bambini proposti dall’Associazione. L’Associazione ti invierà subito la scheda del bambino, contenente i dati anagrafici e la foto. Da quel momento potrai iniziare a versare le quote mensili di sostegno. Per sostenere a distanza un bambino in Ruanda, Brasile, Giamaica, Camerun a Betlemme, a Jenin, in Libano o in altri Paesi dove l’Associazione opera, la quota è di € ventisei mensili. Per Betlemme
€ trenta mensili.



Come ci puoi aiutare

• Effettuando versamenti liberi a sostegno dell’Associazione ( spese di gestione e opere varie)
• Iscrivendoti come Socio con un conferimento annuale di almeno € ventisei
• Puoi partecipare all’attività dell’Associazione anche pregando e operando per la Pace, e diffondendo l’operato dell’Associazione.

Rivolgersi all'associazione Per un Mondo di pace


Relazione dell’Agenzia Fides sui bambini del terzo mondo





Clicca per sfogliare il volantino dell'associazione



Clicca per scaricare in formato pdf


  Perchè la pace

Dimensioni: 2,564MB

Invia ad un amico...


Il materiale presente in questo sito ci è stato fornito dai membri della comunità o è stato preso da internet; se inavvertitamente si fosse violato qualche copyright, il proprietario del diritto è pregato sentitamente di notificarlo all'email webmaster@reginamundi.info provvederemo immediatamente alla rimozione dei documenti protetti da copyright.