La presenza della Madonna a Fatima
 

La presenza della Madonna a Fatima

La Terza apparizione della Madonna di Fatima alla Cova da Iria

13 Agosto 1917 - Lucia, Francesco, e Giacinta vengono rapiti e sequestrati. La presenza della Madonna alla Cova da Iria.

Artur De Oliveira Santos, amministratore della città di Vila Nova de Ourem, iscritto alla loggia massonica di Leiria, fondatore e presidente della loggia massonica di Ourem, abusando della propria carica civile, il 13 agosto, proprio qualche ora prima del momento in cui sarebbe comparsa la Madonna, con uno strattagemma, rapisce e sequestra Lucia, Francesco e Giacinta e li rinchiude in prigione, insieme agli altri carcerati, fino alla mattina del 15 agosto. Incarcerati, i bambini vengono minacciati di morte, interrogati, tenuti isolati dai familiari.
Artur De Oliveira Santos non riuscì né a farsi dire il segreto né a convincere i fanciulli di menzogna né a dimostrare che fossero soggetti ad allucinazioni; a proposito di questo episodio e delle sue azioni si chiuderà in un mutismo assoluto fino alla morte, avvenuta nel 1955 senza nessun cenno di pentimento.


Alla Cova da Iria, il 13 agosto erano presenti da diciotto a ventimila persone che pregavano in attesa dei fanciulli. Quando giunge la notizia del rapimento la folla comincia a rumoreggiare e a agitarsi ma ecco che si sente un forte tuono a cui segue un lampo. La folla vede apparire una piccola nuvola bianca che per qualche istante resta sospesa sul piccolo leccio per poi alzarsi verso il cielo e scomparire. Tutti hanno chiaro che la Madonna ha tenuto fede all’appuntamento e ha reso certa la sua presenza pur senza apparire.



la presenza della Madonna di Fatima

CRONOLOGIA DELLE APPARIZIONI DI FATIMA



 


Maria Caterina Muggianu di Maria Caterina Muggianu
Content Provider Regina Mundi




  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...
La presenza della Madonna a Fatima