Appello alla fede: Gli appelli del messaggio di Fatima
 

Appello alla fede | Gli appelli del messaggio di Fatima

Appello alla Fede

Capitolo III

Nella primavera del 1916 i tre pastorelli Lucia, Francesco e Giacinta, mentre si trovavano sulle pendici del monte Cabeco, in un terreno di proprietà dei loro genitori per attendere al loro gregge, dopo aver consumato la merenda e recitato il rosario, giocavano allegri. Improvvisamente un forte vento cominciò a scuotere gli alberi. La figura di un giovane, di quattordici o quindici anni, più bianco della neve, come se fosse di luce e di una straordinaria bellezza, veniva verso di loro e, arrivato accanto disse: ‘Non abbiate paura! Sono l’Angelo della Pace. Pregate con me’ e inginocchiatosi per terra , curvò la fronte fino a toccare il suolo e fece ripetere ai tre bambini queste parole: ‘ Mio Dio! Credo, adoro,spero e vi amo! Vi chiedo perdono per quelli che non credono, non adorano, non sperano e non vi amano’ Poi, alzandosi, disse:’ pregate così. I Cuori di Gesù e di Maria stanno attenti alle vostre suppliche’ Sr Lucia, nel libro ‘Appelli del Messaggio di Fatima’ : ‘ il primo appello che Dio qui ci manda attraverso il suo rappresentante è un appello alla Fede: Mio Dio, io credo

.




Versione Scaricabile - Appello alla Fede

Appello alla fede - I Parte Scarica come MP3
Appello alla fede - II Parte Scarica come MP3
Appello alla fede - III Parte Scarica come MP3
Appello alla fede - IV Parte Scarica come MP3
Appello alla fede - V Parte Scarica come MP3
Appello alla fede - VI Parte Scarica come MP3
Appello alla fede - VII Parte Scarica come MP3
Appello alla fede - VIII Parte Scarica come MP3
Appello alla fede - IX Parte Scarica come MP3


  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...