Home page
Home page
    
    La Tv via web di Regina Mundi



L'icona "Salvezza dei moribondi" 

L'icona "Salvezza dei moribondi"



Nella tradizione popolare russa, da tempi immemorabili, questa icona non viene solo venerata nella richiesta di aiuto per coloro che sono in punto di morte, ma soprattutto per tutti coloro che sono in pericolo di morte spirituale, stanno cioŔ per dannare la propria anima.
Non esistono racconti affidabili circa l'origine di questa icona, esistono tuttavia diverse icone con questo titolo e per ciascuna di esse la Santissima Vergine ha dimostrato la sua misericordia verso tutte le persone che a Lei si sono rivolte in punto di morte e in gravi pericoli. 
Durante la metÓ del XVIII sec., nel villaggio di Bor (governatorato di Kaluga), il pio contadino Thedotus Obukhov fu colpito da una tempesta venuta nel giorno del Battesimo di Ges¨. Il suo cavallo, sfinito dal forte vento, si ferm˛ sul ciglio di un profondo burrone, rimanendo incastrato fra le rocce; qualsiasi movimento inconsulto Thedotus avesse fatto, sarebbe precipitato nel baratro. Non vedendo nessun modo di poter salvare la propria vita, il contadino si distese sul fondo della sua slitta, dove cominci˛ a congelarsi per via del forte freddo. In questi terribili momenti egli preg˛ con tutta la sua fede la Regina dei Cieli in modo da poter ottenere da Lei aiuto; Thedotus fece cosý il voto che se si fosse salvato avrebbe regalato alla chiesa locale una icona dipinta della Vergine "Salvezza dei moribondi". La Madre di Dio udý le preghiere ed aiut˛ Thedotus in un modo del tutto straordinario: un certo contadino, in un villaggio vicino, udý una voce provenire dalla sua finestra che diceva: "Salvalo". Il contadino uscý subito fuori e malgrado la lontananza vide, come attraverso un cannocchiale, Thedotus mezzo congelato nella sua slitta. Quando il contadino cosý salvato recuper˛ la sua salute, fece subito fede al suo voto commissionando, noncurante della spesa, l'ýcona della Vergine "Salvezza dei moribondi", presso la Chiesa di san Giorgio nella cittÓ di Bolkhov. GiÓ dal momento della consegna l'Icona fu glorificata da copiose manifestazioni di grazie e di miracoli.
Ci sono comunque altre meravigliose storie attorno all'icona della "Salvezza del moribondi", una delle pi¨ belle vuole che l'icona si manifest˛ da sola nel 1770 nel villaggio di Malizhino nel governatorato di Kharkov, dopo la sua miracolosa apparizione il villaggio e le zone circostanti furono salvate dal colera per ben tre volte!
La tradizione vuole che le spose, prima di contrarre matrimonio preghino di fronte ad una copia della miracolosa immagine chiedendo alla Santa Vergine che interceda presso Dio affinchŔ il loro matrimonio sia felice.

Salva noi che siamo moribondi,
Oh Santissima Vergine,
Intercedi affinchŔ siamo trattati
non secondo le nostre colpe,
ma secondo la tua misericordia
ed il tuo amore verso il genere umano
abbia pietÓ di noi,
intercedi affinchŔ siamo preservati dall'inferno,
dalla malattia e dal bisogno,
e salva le nostre anime


 


 







L'arte dell'Icona
di Carlo Francouc


Esercizi preliminari ed istruzioni per chi vuole imparare l'arte della pittura.
Dionigi monaco di Furna d'Agrapha


i riti di benedizione delle icone mariane.


Iscriviti a questo servizio
Riceverai gratuitamente nella tua email le icone che pubblichiamo


Indice delle icone

Cliccare qua per la versione grafica
Ricordarsi di permettere i "popup"



Indice testuale
   Akathistos - VI Stanza

    Icona della Santissima Trinit├á - Copia di Maria Grazia Facchin
   Icona della Santissima Trinit├á di Sergej Rublev
   Akathistos - V Stanza
   Akathistos - IV Stanza
   Akathistos - III Stanza
   Akathistos - II Stanza
   Akathistos - I Stanza
   La Santa Sofia
   La presentazione di Ges├╣ al Tempio
   Madonna "Sorgente di Vita"
   Icona di Santa Maria di Maniace
   Madonna Greca di Capo Rizzuto
   Kyriotissa (Madonna Regina)
   Madonna delle Vittorie
   La Madonna Eolusa
   Icona dello Sposo
   Icona della Nativita' di Maria
   La Madonna di Versacarro
   La Madonna di Vladimir
   La Madonna della Margana
   L'Icona della Dormizione - Assunzione
   La Madonna dell'Ammiraglio
   La Madonna dei Kursk
   La Madonna della grotta del Crocifisso
   L'Icona della Gioia Inattesa
   L'Icona della Madonna del Castello
   Vergine Orante (del Segno)
   Madonna di Conadomini
   Madre di Dio di Iveron
   Madonna di Valverde
   Madonna della Madia
   Madonna di Kazan
   Icona della Madonna della Lavina
   La Madonna di Grottaferrata
   La Madonna di Gerusalemme
   La Madonna delle perle
   La Madonna del Perpetuo Soccorso
   Il Santo Mandilyon
   L'icona della Madonna di Akhtyr
   Madonna dei Sette Veli
   Madre di Dio dell'Elemosina
   L'icona della Madonna della Consolazione
   L'Icona il "Roveto Ardente"
   Icona della Madre di Dio della Lettera
   Madre di Dio della Gioia e Consolazione
   Maria Santissima della Vena
   L'icona de "la Conversazione"
   La vergine eolusa di Capoterra
   L'Icona "Axion Estin"
   L'Icona "Salus populi romani"
   L'Icona "Salvezza dei moribondi"
   L'Icona Akathist
   La Nativita
   L'icona Kasperov
   La Panaghia Tricherussa
   La Nutrice

Il materiale presente in questo sito ci Ŕ stato fornito dai membri della comunitÓ o Ŕ stato preso da internet; se inavvertitamente si fosse violato qualche copyright, il proprietario del diritto Ŕ pregato sentitamente di notificarlo all'email webmaster@reginamundi.info provvederemo immediatamente alla rimozione dei documenti protetti da copyright./font>