Home page
Chi Siamo, la Comunit di Regina Mundi
Magistero della Chiesa | Concili
Il Dialogo Ecumenico fra le religioni Cristiane
I Progetti, Davar l'Evento la Bibbia in MP3
Veritas veritatis: La rassegna stampa di Regina Mundi
Nelle Mari di Maria, Consacrate secolari CMOP
I Messaggi Mariani, le apparizioni della Madonna
Devozioni, sprititualit e preghiera
Gli speciali di regina Mundi, approfondimenti
Da scaricare, desktop, sfondi, segnalibro
Siti amici, collaborano con noi...
Contatti
La donna vestita di sole, la tv via web ed il podcast




 

Le Catechesi di Regina Mundi

Anno della Fede

Percorso necessario: Catechismo della Chiesa cattolica
di  P. Giovannino Tolu OdeM



Nel Motu Proprio, scritto per l'Anno della fede, Benedetto XVI ha pensato di "delineare un percorso" nell'intento di dare idealmente una mano per aiutare tutti a comprendere "i contenuti della fede" ed "insieme l'atto con cui decidiamo di affidarci totalmente a Dio, in piena libertà".
In tal modo il Santo Padre mette in evidenza l'unità esistente "tra l'atto con cui si crede e i contenuti per i quali diamo la nostra adesione". Con le parole di Paolo ai Romani "con il cuore...si crede...e con la bocca si fa professione di fede", entriamo nel vivo di questa realtà dove si constata che "il primo atto con cui si viene alla fede è dono di Dio".
Al riguardo il documento riferisce l'esempio di Lidia e di alcune persone alle quali "il Signore aprì il cuore per aderire alle parole di Paolo". Dobbiamo riconoscere però, che non è sufficiente, capire con la mente il senso delle cose da credere se il cuore resta chiuso, non aperto, non disponibile ad accogliere e a vivere la Parola di Dio che viene trasmessa.
Quando però il cuore viene "toccato" dalla grazia di Dio, professare con la bocca esige "una testimonianza ed un impegno pubblici". Credere, allora, non può essere un fatto privato, da vivere nel segreto della propria coscienza; esso richiede la decisione di "stare con il Signore per vivere con Lui". E "stare con Lui" significa condividere, partecipare, richiamando la necessità di comprendere "le ragioni per cui si crede".
A questo punto il Santo Padre, nel documento programmatico, ricorda l'evento della Pentecoste, autentica potenza dello Spirito Santo, che porta la Chiesa "ad annunciare senza timore la propria fede ad ogni persona". Riconoscere la presenza dello Spirito Santo e favorire la sua azione sono elementi indispensabili per portare avanti con coraggio e franchezza la missione del cristiano nel mondo.
Il documento del Santo Padre, ci porta quindi a riflettere sul fatto che la professione è insieme un atto personale e comunitario. La Chiesa è il primo soggetto della fede. Ogni cristiano deve vivere ed esprimere nella vita quotidiana la fede della Chiesa nella quale è stato battezzato. Perché uno possa dare la personale adesione è essenziale che conosca il contenuto della fede così come viene proposto dalla Chiesa, la quale ci introduce nel mistero rivelato da Dio che è mistero di comunione. Essa ci fa scoprire famiglia di Dio.
Per raggiungere la conoscenza dei contenuti della fede, il Santo Padre indica "nel Catechismo della Chiesa Cattolica un sussidio prezioso ed indispensabile". A questo proposito il Beato Giovanni Paolo II scriveva: "Questo Catechismo apporterà un contributo molto importante a quell'opera di rinnovamento dell'intera vita ecclesiale...Io lo riconosco come uno strumento valido e legittimo al servizio della comunione ecclesiale e come una norma sicura per l'insegnamento della fede".
L'Anno della fede rappresenta una grande opportunità per riscoprire i contenuti fondamentali della fede, da approfondire e interiorizzare, maturando la convinzione che tutto conduce a incontrare Lui, Gesù, che continua a vivere nella Chiesa e che i battezzati trovano vivo e operante nella liturgia e nei Sacramenti.
Il Catechismo della Chiesa Cattolica si presenta come uno strumento valido ed efficace tanto dei cristiani come dei loro formatori. Dalle sue pagine tutti possono attingere la forza per sostenere la fede aiutandoli nel preciso contesto culturale nel quale vivono e nel quale devono essere, luce, sale, lievito evangelico mettendo l'impegno, non solo per non corrompersi col male ma per mantenere la loro genuina e originale freschezza.
Oggi, infatti, più che in passato, i cristiani si trovano a dover essere sottoposti a numerosi interrogativi provenienti da una mentalità tutt'altro che orientata al mistero soprannaturale, sopraffatta, anzi, da un esasperato razionalismo, ebro delle conquiste scientifiche e tecnologiche.
Sono certamente innegabili i progressi realizzati dall'umanità in vari campi dello scibile ma la fede non ha nulla da perdere nel confronto ma molto da suggerire e da stimolare per un avanzare dell'uomo intero di cui i risultati finora raggiunti sono solo un pallido inizio.
La Chiesa depositaria della Verità rivelata, con la ricchezza che le derivano dalle sue certezze, cammina con l'umanità sollecitando risposte e sostenendo sforzi in vista di risultati concreti a vantaggio dell'intera umanità chiamata a progredire sotto tutti i punti di vista umano, cristiano, scientifico, spirituale, morale.



del 17/10/2012


Ricerca catechesi

Ricerca fra tutte le catechesi il termine:
Ricerca su tutti gli articoli per parola chiave

Cuore Immacolato di Maria
P. Mario Piatti icms,
del 19/06/2012

IMMACOLATA, FESTA DI LUCE
Don Giovanni Frigerio, Assistente
da www.unitalsi.info del 06/12/2011

Lo Scapolare del Carmelo
Padre Raffaele Amendolagine
del 11/07/2011

Cristo apparve per primo a Maria
Giovanni Paolo II
da Sito La Santa Sede del 21/05/1997

La perfetta santità di Maria
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XIX/1 (1996) p. 1252-1254

La «Piena di grazia»
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XIX/1 (1996) p. 1191-1193

La nuova «Figlia di Sion»
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XIX/1 (1996) p. 1120-1123

La figlia di Sion
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XIX/1 (1996) p. 1070-1073

Nobiltà morale della donna
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XIX/1 (1996) p. 952-954

Donne impegnate nella salvezza del popolo
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XX/1 (1996) p. 851-854

La maternità viene da Dio
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XX/1 (1996) p. 502-505

Annuncio della maternità messianica
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XX/1 (1996) p. 164-167

Maria nel Protovangelo
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XX/1 (1996) p. 115-117

Maria in prospettiva trinitaria
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XIX/1 (1996) p. 46

Scopo e metodo dell'esposizione della dottrina mariana
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XIX/1 (1996) p. 9-12

Ruolo della donna alla luce di Maria
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XVIII/2 (1995) p. 1318-1321

Maria e il valore della donna
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XVIII/2 (1995) p. 1276-1279

Influsso di Maria nella vita della Chiesa
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XVIII/1 (1995) p. 1181-1184

Maria nella Sacra Scrittura e nella riflessione teologica
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XVIII/2 (1995) p. 1040-1043

Il ruolo materno di Maria nei primi secoli
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XVIII/2 (1995) p. 362-365.

LA PRESENZA DI MARIA NELLA STORIA DELLA CHIESA
Giovanni Paolo II
da Insegnamenti di Giovanni Paolo II, XVIII/2 (1995) p. 304-307.

MARIA, DONNA DI FEDE
MARIO SCUDU sdb
da www.donbosco-torino.it

MARIA NELLA MIA VOCAZIONE
M.Caterina Muggianu

PRENDETE IL ROSARIO E PREGATE
M.Caterina Muggianu

Maria, “Donna” dello Spirito
don Luciano Alimandi
da Agenzia Fides

Omaggio dei cuori a Maria.
P. Giovannino Tolu


In tutto sono state trovate 32 catechesi.

SECONDO DISCORSO DI NATALE (parziale)
San Leone Magno
del 29/12/2011


In tutto sono state trovate 1 catechesi.

SECONDO DISCORSO DI NATALE (parziale)
San Leone Magno
del 29/12/2011


In tutto sono state trovate 1 catechesi.

L'amicizia di Dio
Dal trattato «Contro le eresie» di sant'Ireneo, vescovo (Lib. IV, 13, 4-14, 1; Sc 100, 534-540)
da Liturgia delle ore del 25/02/2012


In tutto sono state trovate 1 catechesi.

In tutto sono state trovate 0 catechesi.

La Scuola della Pace II Anno – Novembre 2017
M. Caterina Muggianu
da - del 13/11/2017

Intercessione – espiazione –accoglienza per la Pace
Maria Caterina Muggianu
da - del 12/02/2014

AI PIEDI DI GESÙ PER COSTRUIRE LA PACE
M.Caterina Muggianu
da - del 01/01/1900

DESIDERO DARVI LA PACE
M.Caterina Muggianu
da - del 01/01/1900

CE LO DICONO I SANTI
Padre Jacques Philippe
da - del 01/01/1900

COME REAGIRE A QUANTO CI FA PERDERE LA PACE
Padre Jacques Philippe
da - del 01/01/1900

LA PACE INTERIORE CAMMINO DI SANTITÀ
Padre Jacques Philippe
da - del 01/01/1900


In tutto sono state trovate 8 catechesi.

Nessun bambino si sveglia all’amore
Don Arturo Bellini
del 14/10/2013

Tu sei Pietro, e a te darò le chiavi del regno dei cieli.
Padre Giulio Maria Scozzaro
del 21/08/2011

XXVIII DOMENICA TEMPO ORDINARIO -
www.catechistaduepuntozero.it
del 06/10/2010

Festa della SANTISSIMA TRINITÀ
don Vigilio Covi
del 25/05/2010

Ricordiamo la prima effusione dello Spirito Santo sulla Chiesa nascente.
padre Felice dell'Eremo di Sant'Alberto a Sestri Ponente.


In tutto sono state trovate 6 catechesi.

«Pregando apriamo una finestra verso il cielo»
Benedetto XVI - Udienza Generale30 novembre 2011
da L'Avvenire

Nulla è impossibile a Dio
don Tiziano Soldavini - Piccoli Apostoli Divina Misericordia Amore Eucaristico Con Maria
da Il Seme della Parola del 11/05/2011

La preghiera di intercessione:
Carlo Maria Martini

Il Padre nostro
don Nicola Ban
del 29/03/2009

Lettera sulla preghiera
Mons. BRUNO FORTE Vescovo


In tutto sono state trovate 9 catechesi.

COME IL PADRE VOSTRO CELESTE.
P. Giovannino Tolu


In tutto sono state trovate 2 catechesi.

L’EUCARISTIA spiegata ai bambini
M. Caterina Muggianu
del 17/03/2017

VIVERE L’EUCARESTIA
Pier Giuseppe Accornero
da Tratto dalla rivista “Maria Ausiliatrice” ottobre 2005 del 04/09/2011

EUCARESTIA ANNUNCIO DEL REGNO E MISSIONE
Don Rodolfo Reviglio
da Tratto da: “Maria Ausiliatrice” Torino 11/2005 del 04/09/2011

DIRETTORIO PER L’ADORAZIONE IN SPIRITO E VERITA’
San Pietro Giuliano Eymard
del 04/09/2011

CHE COS’E’ L’EUCARISTIA?
Dell’Arcivescovo Angelo Comastri
del 04/09/2011

FATE QUESTO IN MEMORIA DI ME (Lc 22, 19)
P. Giovannino Tolu
del 30/03/2010


In tutto sono state trovate 11 catechesi.
_____________________________