vai all'indice generale di Giovanni paolo II - Verso la beatificazione


  Vai all'indice generale
  Giovanni Paolo II - verso la Beatificazione


Giovanni Paolo II e gli Anziani

“Alzati davanti a chi ha i capelli bianchi, onora la persona del vecchio ” (Lv 19, 32). Onorare gli anziani comporta un triplice dovere verso di loro: l'accoglienza, l'assistenza, la valorizzazione delle loro qualità. In molti ambienti ciò avviene quasi spontaneamente, come per antica consuetudine. Altrove, specialmente nelle nazioni economicamente più progredite, s'impone una doverosa inversione di tendenza, per far sì che coloro che avanzano negli anni possano invecchiare con dignità, senza dover temere di essere ridotti a non contare più nulla.

Occorre convincersi che è proprio di una civiltà pienamente umana rispettare e amare gli anziani, perché essi si sentano, nonostante l'affievolirsi delle forze, parte viva della società. Osservava già Cicerone che “ il peso dell'età è più lieve per chi si sente rispettato ed amato dai giovani ”.(18)

Lo spirito umano, del resto, pur partecipando all'invecchiamento del corpo, rimane in un certo senso sempre giovane, se vive rivolto verso l'eterno, e di questa perenne giovinezza fa più viva esperienza, quando all'interiore testimonianza della buona coscienza, si unisce l'affetto premuroso e grato delle persone care.

L'uomo, allora, come scrive san Gregorio di Nazianzo, “ non invecchierà nello spirito: accetterà la dissoluzione come il momento stabilito per la necessaria libertà. Dolcemente trasmigrerà nell'aldilà dove nessuno è immaturo o vecchio, ma tutti sono perfetti nell'età spirituale ”.(19)

Tutti conosciamo esempi eloquenti di anziani con una sorprendente giovinezza e vigoria dello spirito. Per chi li avvicina, essi sono di stimolo con le loro parole e di conforto con l'esempio.

Possa la società valorizzare appieno gli anziani, che in alcune regioni del mondo - penso in particolare all'Africa - sono stimati giustamente come “ biblioteche viventi ” di saggezza, custodi di un patrimonio inestimabile di testimonianze umane e spirituali.

Se è vero che sul piano fisico hanno in genere bisogno di aiuto, è altrettanto vero che, nella loro età avanzata, possono offrire sostegno ai passi dei giovani che si affacciano all'orizzonte dell'esistenza per saggiarne i percorsi.

Mentre parlo degli anziani, non posso non rivolgermi anche ai giovani per invitarli a stare loro accanto. Vi esorto, cari giovani, a farlo con amore e generosità. Gli anziani possono darvi molto di più di quanto possiate immaginare.

Il Libro del iracide in proposito ammonisce: “ Non trascurare i discorsi dei vecchi, perché anch'essi hanno imparato dai loro padri ” (8, 9); “ Frequenta le riunioni degli anziani; qualcuno è saggio? Unisciti a lui ” (6, 34); perché agli anziani “ si addice la sapienza ” (25, 5).


Giovanni Paolo II
da Lettera agli Anziani- 1 ottobre 1999

La Chiesa ha bisogno di voi!

Cari amici anziani! In un mondo come quello attuale, nel quale sono spesso mitizzate la forza e la potenza, voi avete la missione di testimoniare i valori che contano davvero al di là delle apparenze, e che rimangono per sempre perché inscritti nel cuore di ogni essere umano e garantiti dalla Parola di Dio.

Proprio in quanto persone della Terza Età voi avete un contributo specifico da offrire per lo sviluppo di una autentica "cultura della vita" - voi avete, noi abbiamo, perché anche io appartengo alla vostra età -, testimoniando che ogni momento dell’esistenza è un dono di Dio ed ogni stagione della vita umana ha le sue specifiche ricchezze da mettere a disposizione di tutti.

Voi stessi potete sperimentare come il tempo trascorso senza l’assillo di tante occupazioni possa favorire una riflessione più approfondita e un più diffuso dialogo con Dio nella preghiera. La vostra maturità vi spinge inoltre a condividere con i più giovani la saggezza accumulata con l’esperienza, sostenendoli nella fatica di crescere e dedicando loro tempo ed attenzione nel momento in cui si aprono all’avvenire e cercano la propria strada nella vita. Voi potete svolgere per loro un compito davvero prezioso.


Giovanni Paolo e gli anziani

Scarica la versione stampabile in .PDF

vai all'indice generale di Giovanni paolo II - Verso la beatificazione


  Vai all'indice generale
  Giovanni Paolo II - verso la Beatificazione



  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...

Maria Caterina Muggianu di Maria Caterina Muggianu
Content Provider Regina Mundi


_____________________________ Regina Mundi - Giovanni Paolo II - Verso la Beatificazione: Giovanni Paolo II e gli Anziani