I Cristeros e la Cristiada la grande battaglia per Cristo e la Fede
 

I Cristeros: Parte I

Il controllo e la rieducazione dei giovani

Il controllo e la rieducazione dei giovani.



Jose Joaquin Péerez fondatore della chiesa apostolica messicana La mossa successiva fu quella di finanziare l'apertura di 200 scuole protestanti, mentre nel contempo si favoriva la formazione di nuove religioni quanto più distanti da quella cattolica (fenomeno già ben diffuso negli Stati Uniti), ma il popolo messicano rimase ostinatamente attaccato alla Chiesa di Roma!

Nel 1926 un'ordinanza presidenziale puniva con un'ammenda e con la prigione chiunque facesse suonare le campane, distribuisse o conservasse immagini religiose o indossasse medagliette con figure sacre, in particolar modo la "Medaglia Miracolosa".

Il 21 aprile 1926, esasperatasi la difficile situazione, i vescovi messicani scrissero una lettera pastorale con la quale accusavano il governo di voler "annichilire il cattolicesimo", aprire le porte ai protestanti e favorire la massoneria. Il presidente messicano accusò subito la conferenza episcopale di tradimento contro lo Stato.

Era giunto il momento di lanciare una nuova offensiva, che speravano fosse quella definitiva: "Adesso ci deve essere una vera e propria rivoluzione psicologica", dichiarò Calles. "Dobbiamo penetrare e prendere possesso delle menti dei bambini e dei giovani, perché essi devono appartenere al nuovo ciclo rivoluzionario". I bambini sono gli adulti del domani, per questo Il Sistema si accinge oggi più che mai a plagiarli fin da piccoli, inserendo nei programmi loro dedicati simboli esoterici (spesso con inviti a ripetere i gesti del cartone, riproducendo vere e proprie invocazioni demoniache..per gioco), talvolta inneggianti all'occultismo satanista, altre a riferimenti al Mind Control, messaggi subliminali di matrice sessuale. Alcuni esempi di cartoni che invitano i bambini a riprodurre rituali esoterici di invocazione demoniaca li troviamo nel celebre "YuGiOh". In "Huntik", si evocano demoni chiamati "Titani" grazie a talismani (sia i tarocchi che i talismani sono usati in esoterismo anche al fine di invocare demoni in rituali di Magia Nera). Zeppi di temi e simboli esoterici sono le amatissime fatine "Winx" o le loro imitatrici "Wich": entrambi i cartoni insegnano, fra l'altro, la "teoria dei 4 elementi" (terra-aria-acqua-fuoco). "Spider Rider" è basato sulla teoria Teosofico-Nazista della "Terra Cava", con strani riferimenti a creature come "uomini serpente" e grosse "mantidi senzienti", spesso descritti dagli "addotti" ("addotto" è una persona che dice di essere stata rapita da extraterrestri). Anche i "Pokemon" sono, come minimo, diseducativi, visto che dodici animaletti vengono costretti a combattere per sport. Il copione del "nemico" è sempre quello!


Il controllo e la rieducazione dei giovani
Pagina di un giornalino di "Topolino" ove sono ben evidenti i noti simboli massonici






Vai alla pagina successiva...



  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...
I Cristeros, martiri Cristiani e la Cristiada: La rieducazione dei giovani