Su Regina Mundi :
Home page
Chi Siamo, la Comunita' di Regina Mundi
magistero della Chiesa Concili Ecumenici Magistero della Chiesa | Concili Magistero della Chiesa | Concili
Il Dialogo Ecumenico fra le religioni Cristiane
Nelle Mani di Maria, Consacrate secolari CMOP
I Messaggi Mariani, le apparizioni della Madonna
Devozioni, sprititualita' e preghiera
Gli speciali di regina Mundi, approfondimenti
Da scaricare, desktop, sfondi, segnalibro
Siti amici, collaborano con noi...
Contatti
La donna vestita di sole, la tv via web ed il podcast





La Bibbia MP3

Scarica questo file mp3
    Scarica come MP3


<< Precedente Seguente >> -->

 

Siracide 15



[1] Così agirà chi teme il Signore;
chi è fedele alla legge otterrà anche la sapienza.

[2] Essa gli andrà incontro come una madre,
l'accoglierà come una vergine sposa;

[3] lo nutrirà con il pane dell'intelligenza,
e l'acqua della sapienza gli darà da bere.

[4] Egli si appoggerà su di lei e non vacillerà,
si affiderà a lei e non resterà confuso.

[5] Essa l'innalzerà sopra i suoi compagni
e gli farà aprir bocca in mezzo all'assemblea;

[6] egli troverà contentezza e una corona di gioia
e otterrà fama perenne.

[7] Gli insensati non conseguiranno mai la sapienza,
i peccatori non la contempleranno mai.

[8] Essa sta lontana dalla superbia,
i bugiardi non pensano ad essa.

[9] La sua lode non s'addice alla bocca del peccatore,
perché non gli è stata concessa dal Signore.

[10] La lode infatti va celebrata con sapienza;
è il Signore che la dirigerà.

[11] Non dire: "Mi son ribellato per colpa del Signore",
perché ciò che egli detesta, non devi farlo.

[12] Non dire: "Egli mi ha sviato",
perché egli non ha bisogno di un peccatore.

[13] Il Signore odia ogni abominio,
esso non è voluto da chi teme Dio.

[14] Egli da principio creò l'uomo
e lo lasciò in balìa del suo proprio volere.

[15] Se vuoi, osserverai i comandamenti;
l'essere fedele dipenderà dal tuo buonvolere.

[16] Egli ti ha posto davanti il fuoco e l'acqua;
là dove vuoi stenderai la tua mano.

[17] Davanti agli uomini stanno la vita e la morte;
a ognuno sarà dato ciò che a lui piacerà.

[18] Grande infatti è la sapienza del Signore,
egli è onnipotente e vede tutto.

[19] I suoi occhi su coloro che lo temono,
egli conosce ogni azione degli uomini.

[20] Egli non ha comandato a nessuno di essere empio
e non ha dato a nessuno il permesso di peccare.







  
Consiglia ad un amico questa pagina Aggiungi ai preferiti Scrivi un commento, questo rimarrà riservato Segnala su Facebook, Tweeter ed altri...
Invia ad un amico | Metti nei preferiti | Lascia un commento | Condividi su Facebook, Tweeter, ecc...


_____________________________