Lettera agli Ebrei 11 La Bibbia CEI in Mp3 di Regina Mundi

Iscriviti alla Newsletter

<< Precedente Seguente >>


Scarica questo file mp3


Scarica come mp3


Ebrei 11


[1]  La fede è fondamento di ciò che si spera e prova di ciò che 
non si vede. 

[2] Per questa fede i nostri antenati sono stati approvati da 
Dio.
    
[3] Per fede, noi sappiamo che i mondi furono formati dalla parola 
di Dio, sicché dall'invisibile ha preso origine il mondo 
visibile.
    
[4] Per fede, Abele offrì a Dio un sacrificio migliore di quello 
di Caino e in base ad essa fu dichiarato giusto, avendo Dio 
attestato di gradire i suoi doni; per essa, benché morto, 
parla ancora.
    
[5] Per fede, Enoc fu portato via, in modo da non vedere la morte; 
e non lo si trovò più, perché Dio lo aveva portato via. Infatti, 
prima di essere portato altrove, egli fu dichiarato persona 
gradita a Dio. 

[6] Senza la fede è impossibile essergli graditi; chi infatti 
si avvicina a Dio, deve credere che egli esiste e che ricompensa 
coloro che lo cercano.
    
[7] Per fede, Noè, avvertito di cose che ancora non si vedevano, 
preso da sacro timore, costruì un'arca per la salvezza 
della sua famiglia; e per questa fede condannò il mondo 
e ricevette in eredità la giustizia secondo la fede.
    
[8] Per fede, Abramo, chiamato da Dio, obbedì partendo per un 
luogo che doveva ricevere in eredità, e partì senza sapere 
dove andava.
    
[9] Per fede, egli soggiornò nella terra promessa come in una 
regione straniera, abitando sotto le tende, come anche 
Isacco e Giacobbe, coeredi della medesima promessa. 

[10] Egli aspettava infatti la città dalle salde fondamenta, 
il cui architetto e costruttore è Dio stesso.
    
[11] Per fede, anche Sara, sebbene fuori dell'età, ricevette 
la possibilità di diventare madre, perché ritenne degno 
di fede colui che glielo aveva promesso. 

[12] Per questo da un uomo solo, e inoltre già segnato dalla morte, 
nacque una discendenza numerosa come le stelle del cielo 
e come la sabbia che si trova lungo la spiaggia del mare e 
non si può contare.
    
[13] Nella fede morirono tutti costoro, senza aver ottenuto 
i beni promessi, ma li videro e li salutarono solo da lontano, 
dichiarando di essere stranieri e pellegrini sulla terra. 

[14] Chi parla così, mostra di essere alla ricerca di una patria. 

[15] Se avessero pensato a quella da cui erano usciti, avrebbero 
avuto la possibilità di ritornarvi; 

[16] ora invece essi aspirano a una patria migliore, cioè a quella 
celeste. Per questo Dio non si vergogna di essere chiamato 
loro Dio. Ha preparato infatti per loro una città.
    
[17] Per fede, Abramo, messo alla prova, offrì Isacco, e proprio 
lui, che aveva ricevuto le promesse, offrì il suo unigenito 
figlio, 

[18] del quale era stato detto: Mediante Isacco avrai una tua 
discendenza. 

[19] Egli pensava infatti che Dio è capace di far risorgere anche 
dai morti: per questo lo riebbe anche come simbolo.
    
[20] Per fede, Isacco benedisse Giacobbe ed Esaù anche in vista 
di beni futuri.
    
[21] Per fede, Giacobbe, morente, benedisse ciascuno dei figli 
di Giuseppe e si prostrò, appoggiandosi sull'estremità 
del bastone.
    
[22] Per fede, Giuseppe, alla fine della vita, si ricordò dell'esodo 
dei figli d'Israele e diede disposizioni circa le proprie 
ossa.
    
[23] Per fede, Mosè, appena nato, fu tenuto nascosto per tre 
mesi dai suoi genitori, perché videro che il bambino era 
bello; e non ebbero paura dell'editto del re.
    
[24] Per fede, Mosè, divenuto adulto, rifiutò di essere chiamato 
figlio della figlia del faraone, 

[25] preferendo essere maltrattato con il popolo di Dio piuttosto 
che godere momentaneamente del peccato. 

[26] Egli stimava ricchezza maggiore dei tesori d'Egitto l'essere 
disprezzato per Cristo; aveva infatti lo sguardo fisso 
sulla ricompensa.
    
[27] Per fede, egli lasciò l'Egitto, senza temere l'ira del 
re; infatti rimase saldo, come se vedesse l'invisibile.
    
[28] Per fede, egli celebrò la Pasqua e fece l'aspersione del 
sangue, perché colui che sterminava i primogeniti non 
toccasse quelli degli Israeliti.
    
[29] Per fede, essi passarono il Mar Rosso come fosse terra asciutta. 
Quando gli Egiziani tentarono di farlo, vi furono inghiottiti.
    
[30] Per fede, caddero le mura di Gerico, dopo che ne avevano 
fatto il giro per sette giorni.
    
[31] Per fede, Raab, la prostituta, non perì con gli increduli, 
perché aveva accolto con benevolenza gli esploratori.
    
[32] E che dirò ancora? Mi mancherebbe il tempo se volessi narrare 
di Gedeone, di Barak, di Sansone, di Iefte, di Davide, di 
Samuele e dei profeti; 

[33] per fede, essi conquistarono regni, esercitarono la giustizia, 
ottennero ciò che era stato promesso, chiusero le fauci 
dei leoni, 

[34] spensero la violenza del fuoco, sfuggirono alla lama della 
spada, trassero vigore dalla loro debolezza, divennero 
forti in guerra, respinsero invasioni di stranieri. 

[35] Alcune donne riebbero, per risurrezione, i loro morti. 
Altri, poi, furono torturati, non accettando la liberazione 
loro offerta, per ottenere una migliore risurrezione. 

[36] Altri, infine, subirono insulti e flagelli, catene e prigionia. 

[37] Furono lapidati, torturati, tagliati in due, furono uccisi 
di spada, andarono in giro coperti di pelli di pecora e di 
capra, bisognosi, tribolati, maltrattati - 

[38] di loro il mondo non era degno! -, vaganti per i deserti, 
sui monti, tra le caverne e le spelonche della terra.
    
[39] Tutti costoro, pur essendo stati approvati a causa della 
loro fede, non ottennero ciò che era stato loro promesso: 

[40] Dio infatti per noi aveva predisposto qualcosa di meglio, 
affinché essi non ottenessero la perfezione senza di noi.

Legge: Paola, Codrongianos (Sassari) - Sardegna


<< Precedente Seguente >>

 


Papiro 46
Frammento del Papiro 46,
Datazione 50-95
Attribuzione anonimo del I secol


Il breviario on line, già integrato con “il proprio” del tempo, delle solennità e memorie, per pregare con tutta la Chiesa.
I miracoli Eucaristici.
Le preghiere eucaristiche.
Il Magistero sull’Eucaristia.
Le Meditazioni e canti eucaristici.
S.Rosario on line multimediale interattivo.
S.Rosario accompagnato da diverse meditazioni.
S.Rosario con Giovanni Paolo II.
Il Santo Rosario negli insegnamenti della Chiesa.
Compendio di preghiere divise per tema, con funzione di ricerca.
Preghiere in MP3
Inserisci le tue richiesta di preghiera, l'intero Movimento Orante ed alcuni importanti santuari, come quello di Fatima in Portogallo, o Lourdes in Francia, o la Grotta del Latte in Terra Santa si impegnano a pregare per te.
Per ogni richiesta di preghiera viene anche accesa una candela in ciascuna delle quattro cappelle virtuali di Regina Mundi
Per accendere una candela secondo le vostre intenzioni.
Cappella Madre della Speranza.
Cappella del Crocifisso.
Cappella di San Giuseppe patrono della famiglia.
Cappella si San Michele Arcangelo..
I preziosi insegnamenti della Chiesa Cattolica, trasmessi dai Papi più recenti, attraverso Encicliche, Esortazioni Apostoliche, Lettere Apostoliche, Discorsi, Omelie e documenti vari.
Articoli e documenti che testimoniano il cammino verso l’unità della Chiesa, secondo il volere di Gesù Cristo: "La moltitudine di coloro che erano diventati credenti aveva un cuor solo e un'anima sola" (At 4, 32)»
Omelie e catechesi di autori vari, su temi riguardanti la Parola di Dio, la preghiera, la fede, la Chiesa, la famiglia e l'etica.
Commento al Vangelo della Domenica e delle solennità, in MP3 scaricabili.
di don Fabio Rosini e di Padre Giovannino Tolu.
La Bibbia proclamata dai nostri lettori in MP3 scaricabile. Il progetto, iniziato nell’ottobre del 2009 continua ancora oggi con la pubblicazione di un capitolo al giorno. Può leggere chi ne fa richiesta.
Medaglia Miracolosa.
Divina Misericordia.
Orazioni di Santa Brigida.
Via Crucis.
Via Lucis.
Perdono di Assisi.
Maria Ausiliatrice

Un dettagliato studio circa l'esistenza del Purgatorio e la validità della preghiera di intercessione per i defunti.
Vasta raccolta di Immagini e lettura di sacre icone Bizantine, italiane Russe, mediorientali
Nostra Signora di Fatima: la storia, Gli appelli del Messaggio di Fatima in MP3 Preghiere,Video.
Collegamento in diretta con il santuario di Fatima.
Consacrazione dell’Italia al Cuore Immacolato di Maria.
La Regina della Pace- Medjugorje: Le apparizioni, la storia.
Preghiere.
Ultimo Messaggio.
Raccolta dei Messaggi.
Nostra Signora di Lourdes: la storia, la gallery, il collegamento in diretta con il santuario.
Il santo Rosario in video.
Nostra Signora della Salette: la storia.
Ampia presentazione di Santuari Mariani.
Immagini, foto e statue mariane di particolare bellezza e devozione
Un Volto da contemplare: una carellata di opere di incommensurabile bellezza accompagnate da una meditazione tratta dalla Lettera Apostolica Novo Millennio Inenunde di Giovanni Paolo II.
Meditazioni mariane in MP3
Biografia e scritti in MP3 scaricabili e Video.
S.Paolo Apostolo.
S.Teresina del Bambin Gesù.
S.Padre Pio.
S.Faustina Kowalska.
S.Giovanni della Croce.

e altri in preparazione.
Piccole biografie dei Testimoni della fede Cristiana, martirizzati nel nostro tempo Articoli, Videoteca, Insegnamenti della Chiesa, Preghiere.
I Cristeros: ampio servizio sui martiri Cristiani del XX secolo in Messico.
Servizi audio e video sui Papi del nostro tempo.
Pio XII.
Giovanni XXIII.
Paolo VI.
Giovanni Paolo I.
Giovanni Paolo II.
Benedetto XVI.
Le udienze generali in MP3 scaricabili in .pdf e .mp3
Catechesi di Benedetto XVI sui Padri della Chiesa in MP3 scaricabili.
Mini biografie di sacerdoti santi del nostro tempo.
I doni dello Spirito Santo, Le armi della Luce, La porta della Vita di don Fabio Rosini.
Il discermineto, la vita spirituale di padre M.I. Rupnik.
Il Vangelo secondo Marco di padre Diego Sorbello O.F.M.Cap.
La conversione di padre Dario Betancourt
Il Padre Nostro di padre Paolo Garutti
Maria nel Mistero Cristiano di Mons. Anotnino Raspanti
Il Crocifisso di San Damiano di padre Francesco Patton
Meditazioni in mp3 di autori vari.
Raccolta di brani di Musica sacra.
Collezione di canti di Natale. Ninna nanne sarde.
Poesie multimediali scaricabili, per essere inviate a chi si vuol bene.
I salmi.
Preghiere Varie.
Prega subito il Rosario on Line interattivo mp3.
Video podcast: video mariani, video sui Papi, Don Tonino Bello, Padre Mariano da Torino,Padre Pio, Madre Teresa di Calcutta e altri.
Audio podcast: canti gregoriani, Le più belle musiche, canti di adorazione, musiche da Medjugorje, testimonianze e altri.
Uniti per inondare il mondo con parole di Vita per ridare al mondo la gioia di vivere.
i Contatti di Regina Mundi
Carrellata di fotografie in musica, per aprirsi alla meraviglia.
Poesie multimediali scaricabili, per essere inviate a chi si vuol bene.
Spazio dedicato a chi desidera pubblicizzare i pellegrinaggi di fede e di preghiera.
Servizio gratuito.
Presentazione di opere artistiche cristiane:
Quadri
Presepi
Spazio dedicato ai Consacrati secolari CMOP.
Riflessioni, giornalino
Rassegna stampa Cattlica. Selezione di autorovoli articoli di ispirazione cattolica a carattere sociale, culturale, religioso e scientifico.
Raccolta degli approfondimenti di Regina Mundi: da un approfondito studio sul Purgatorio alle icone su San Paolo, all'epopea dei Cristeros al Presepio aertistico e molto altro ancora...
Desktop gratis
Segnalibri artistici
Power point gratis
Siti segnalati da Regina Mundi