XXI Atti degli Apostoli La Bibbia CEI in Mp3 di Regina Mundi

Iscriviti alla Newsletter

<< Precedente Seguente >>


Scarica questo file mp3


Scarica come mp3


Atti degli Apostoli 21



[1]  Appena ci fummo separati da loro, salpammo e per la via diretta 
giungemmo a Cos, il giorno seguente a Rodi e di qui a Pàtara. 

[2] Trovata una nave che faceva la traversata per la Fenicia, 
vi salimmo e prendemmo il largo. 

[3] Giunti in vista di Cipro, la lasciammo a sinistra e, navigando 
verso la Siria, sbarcammo a Tiro, dove la nave doveva scaricare. 

[4] Avendo trovato i discepoli, rimanemmo là una settimana, 
ed essi, per impulso dello Spirito, dicevano a Paolo di 
non salire a Gerusalemme. 

[5] Ma, quando furono passati quei giorni, uscimmo e ci mettemmo 
in viaggio, accompagnati da tutti loro, con mogli e figli, 
fino all'uscita della città. Inginocchiati sulla spiaggia, 
pregammo, 

[6] poi ci salutammo a vicenda; noi salimmo sulla nave ed essi 
tornarono alle loro case. 

[7] Terminata la navigazione, da Tiro approdammo a Tolemàide; 
andammo a salutare i fratelli e restammo un giorno con loro.
    
[8] Ripartiti il giorno seguente, giungemmo a Cesarèa; entrati 
nella casa di Filippo l'evangelista, che era uno dei Sette, 
restammo presso di lui. 

[9] Egli aveva quattro figlie nubili, che avevano il dono della 
profezia. 

[10] Eravamo qui da alcuni giorni, quando scese dalla Giudea 
un profeta di nome Àgabo. 

[11] Egli venne da noi e, presa la cintura di Paolo, si legò i piedi 
e le mani e disse: "Questo dice lo Spirito Santo: l'uomo 
al quale appartiene questa cintura, i Giudei a Gerusalemme 
lo legheranno così e lo consegneranno nelle mani dei pagani". 

[12] All'udire queste cose, noi e quelli del luogo pregavamo 
Paolo di non salire a Gerusalemme. 

[13] Allora Paolo rispose: "Perché fate così, continuando 
a piangere e a spezzarmi il cuore? Io sono pronto non soltanto 
a essere legato, ma anche a morire a Gerusalemme per il nome 
del Signore Gesù". 

[14] E poiché non si lasciava persuadere, smettemmo di insistere 
dicendo: "Sia fatta la volontà del Signore!".
    
[15] Dopo questi giorni, fatti i preparativi, salimmo a Gerusalemme. 

[16] Vennero con noi anche alcuni discepoli da Cesarèa, i quali 
ci condussero da un certo Mnasone di Cipro, discepolo della 
prima ora, dal quale ricevemmo ospitalità.
    
[17] Arrivati a Gerusalemme, i fratelli ci accolsero festosamente. 

[18] Il giorno dopo Paolo fece visita a Giacomo insieme con noi; 
c'erano anche tutti gli anziani. 

[19] Dopo aver rivolto loro il saluto, si mise a raccontare nei 
particolari quello che Dio aveva fatto tra i pagani per 
mezzo del suo ministero. 

[20] Come ebbero ascoltato, davano gloria a Dio; poi dissero 
a Paolo: "Tu vedi, fratello, quante migliaia di Giudei 
sono venuti alla fede e sono tutti osservanti della Legge. 

[21] Ora, hanno sentito dire di te che insegni a tutti i Giudei 
sparsi tra i pagani di abbandonare Mosè, dicendo di non 
circoncidere più i loro figli e di non seguire più le usanze 
tradizionali. 

[22] Che facciamo? Senza dubbio verranno a sapere che sei arrivato. 

[23] Fa' dunque quanto ti diciamo. Vi sono fra noi quattro uomini 
che hanno fatto un voto. 

[24] Prendili con te, compi la purificazione insieme a loro 
e paga tu per loro perché si facciano radere il capo. Così 
tutti verranno a sapere che non c'è nulla di vero in quello 
che hanno sentito dire, ma che invece anche tu ti comporti 
bene, osservando la Legge. 

[25] Quanto ai pagani che sono venuti alla fede, noi abbiamo 
deciso e abbiamo loro scritto che si tengano lontani dalle 
carni offerte agli idoli, dal sangue, da ogni animale soffocato 
e dalle unioni illegittime".
    
[26] Allora Paolo prese con sé quegli uomini e, il giorno seguente, 
fatta insieme a loro la purificazione, entrò nel tempio 
per comunicare il compimento dei giorni della purificazione, 
quando sarebbe stata presentata l'offerta per ciascuno 
di loro.
    
[27] Stavano ormai per finire i sette giorni, quando i Giudei 
della provincia d'Asia, come lo videro nel tempio, aizzarono 
tutta la folla e misero le mani su di lui 

[28] gridando: "Uomini d'Israele, aiuto! Questo è l'uomo che 
va insegnando a tutti e dovunque contro il popolo, contro 
la Legge e contro questo luogo; ora ha perfino introdotto 
dei Greci nel tempio e ha profanato questo luogo santo!". 

[29] Avevano infatti veduto poco prima Tròfimo di Èfeso in sua 
compagnia per la città, e pensavano che Paolo lo avesse 
fatto entrare nel tempio. 

[30] Allora tutta la città fu in subbuglio e il popolo accorse. 
Afferrarono Paolo, lo trascinarono fuori dal tempio e 
subito furono chiuse le porte. 

[31] Stavano già cercando di ucciderlo, quando fu riferito 
al comandante della coorte che tutta Gerusalemme era in 
agitazione. 

[32] Immediatamente egli prese con sé dei soldati e dei centurioni 
e si precipitò verso di loro. Costoro, alla vista del comandante 
e dei soldati, cessarono di percuotere Paolo. 

[33] Allora il comandante si avvicinò, lo arrestò e ordinò che 
fosse legato con due catene; intanto si informava chi fosse 
e che cosa avesse fatto. 

[34] Tra la folla però chi gridava una cosa, chi un'altra. Non 
riuscendo ad accertare la realtà dei fatti a causa della 
confusione, ordinò di condurlo nella fortezza. 

[35] Quando fu alla gradinata, dovette essere portato a spalla 
dai soldati a causa della violenza della folla. 

[36] La moltitudine del popolo infatti veniva dietro, urlando: 
"A morte!".
    
[37] Sul punto di essere condotto nella fortezza, Paolo disse 
al comandante: "Posso dirti una parola?". Quello disse: 
"Conosci il greco? 

[38] Allora non sei tu quell'Egiziano che in questi ultimi tempi 
ha sobillato e condotto nel deserto i quattromila ribelli?". 

[39] Rispose Paolo: "Io sono un giudeo di Tarso in Cilìcia, cittadino 
di una città non senza importanza. Ti prego, permettimi 
di parlare al popolo".
    
[40] Egli acconsentì e Paolo, in piedi sui gradini, fece cenno 
con la mano al popolo; si fece un grande silenzio ed egli 
si rivolse loro ad alta voce in lingua ebraica, dicendo:

Legge: Angela, Cagliari (Sardegna)


<< Precedente Seguente >>

 


San Luca Evangelista
San Luca Evangelista,
Simone Martini,
Paul Getty Museum
Los Angeles, USA


Il breviario on line, già integrato con “il proprio” del tempo, delle solennità e memorie, per pregare con tutta la Chiesa.
I miracoli Eucaristici.
Le preghiere eucaristiche.
Il Magistero sull’Eucaristia.
Le Meditazioni e canti eucaristici.
S.Rosario on line multimediale interattivo.
S.Rosario accompagnato da diverse meditazioni.
S.Rosario con Giovanni Paolo II.
Il Santo Rosario negli insegnamenti della Chiesa.
Compendio di preghiere divise per tema, con funzione di ricerca.
Preghiere in MP3
Inserisci le tue richiesta di preghiera, l'intero Movimento Orante ed alcuni importanti santuari, come quello di Fatima in Portogallo, o Lourdes in Francia, o la Grotta del Latte in Terra Santa si impegnano a pregare per te.
Per ogni richiesta di preghiera viene anche accesa una candela in ciascuna delle quattro cappelle virtuali di Regina Mundi
Per accendere una candela secondo le vostre intenzioni.
Cappella Madre della Speranza.
Cappella del Crocifisso.
Cappella di San Giuseppe patrono della famiglia.
Cappella si San Michele Arcangelo..
I preziosi insegnamenti della Chiesa Cattolica, trasmessi dai Papi più recenti, attraverso Encicliche, Esortazioni Apostoliche, Lettere Apostoliche, Discorsi, Omelie e documenti vari.
Articoli e documenti che testimoniano il cammino verso l’unità della Chiesa, secondo il volere di Gesù Cristo: "La moltitudine di coloro che erano diventati credenti aveva un cuor solo e un'anima sola" (At 4, 32)»
Omelie e catechesi di autori vari, su temi riguardanti la Parola di Dio, la preghiera, la fede, la Chiesa, la famiglia e l'etica.
Commento al Vangelo della Domenica e delle solennità, in MP3 scaricabili.
di don Fabio Rosini e di Padre Giovannino Tolu.
La Bibbia proclamata dai nostri lettori in MP3 scaricabile. Il progetto, iniziato nell’ottobre del 2009 continua ancora oggi con la pubblicazione di un capitolo al giorno. Può leggere chi ne fa richiesta.
Medaglia Miracolosa.
Divina Misericordia.
Orazioni di Santa Brigida.
Via Crucis.
Via Lucis.
Perdono di Assisi.
Maria Ausiliatrice

Un dettagliato studio circa l'esistenza del Purgatorio e la validità della preghiera di intercessione per i defunti.
Vasta raccolta di Immagini e lettura di sacre icone Bizantine, italiane Russe, mediorientali
Nostra Signora di Fatima: la storia, Gli appelli del Messaggio di Fatima in MP3 Preghiere,Video.
Collegamento in diretta con il santuario di Fatima.
Consacrazione dell’Italia al Cuore Immacolato di Maria.
La Regina della Pace- Medjugorje: Le apparizioni, la storia.
Preghiere.
Ultimo Messaggio.
Raccolta dei Messaggi.
Nostra Signora di Lourdes: la storia, la gallery, il collegamento in diretta con il santuario.
Il santo Rosario in video.
Nostra Signora della Salette: la storia.
Ampia presentazione di Santuari Mariani.
Immagini, foto e statue mariane di particolare bellezza e devozione
Un Volto da contemplare: una carellata di opere di incommensurabile bellezza accompagnate da una meditazione tratta dalla Lettera Apostolica Novo Millennio Inenunde di Giovanni Paolo II.
Meditazioni mariane in MP3
Biografia e scritti in MP3 scaricabili e Video.
S.Paolo Apostolo.
S.Teresina del Bambin Gesù.
S.Padre Pio.
S.Faustina Kowalska.
S.Giovanni della Croce.

e altri in preparazione.
Piccole biografie dei Testimoni della fede Cristiana, martirizzati nel nostro tempo Articoli, Videoteca, Insegnamenti della Chiesa, Preghiere.
I Cristeros: ampio servizio sui martiri Cristiani del XX secolo in Messico.
Servizi audio e video sui Papi del nostro tempo.
Pio XII.
Giovanni XXIII.
Paolo VI.
Giovanni Paolo I.
Giovanni Paolo II.
Benedetto XVI.
Le udienze generali in MP3 scaricabili in .pdf e .mp3
Catechesi di Benedetto XVI sui Padri della Chiesa in MP3 scaricabili.
Mini biografie di sacerdoti santi del nostro tempo.
I doni dello Spirito Santo, Le armi della Luce, La porta della Vita di don Fabio Rosini.
Il discermineto, la vita spirituale di padre M.I. Rupnik.
Il Vangelo secondo Marco di padre Diego Sorbello O.F.M.Cap.
La conversione di padre Dario Betancourt
Il Padre Nostro di padre Paolo Garutti
Maria nel Mistero Cristiano di Mons. Anotnino Raspanti
Il Crocifisso di San Damiano di padre Francesco Patton
Meditazioni in mp3 di autori vari.
Raccolta di brani di Musica sacra.
Collezione di canti di Natale. Ninna nanne sarde.
Poesie multimediali scaricabili, per essere inviate a chi si vuol bene.
I salmi.
Preghiere Varie.
Prega subito il Rosario on Line interattivo mp3.
Video podcast: video mariani, video sui Papi, Don Tonino Bello, Padre Mariano da Torino,Padre Pio, Madre Teresa di Calcutta e altri.
Audio podcast: canti gregoriani, Le più belle musiche, canti di adorazione, musiche da Medjugorje, testimonianze e altri.
Uniti per inondare il mondo con parole di Vita per ridare al mondo la gioia di vivere.
i Contatti di Regina Mundi
Carrellata di fotografie in musica, per aprirsi alla meraviglia.
Poesie multimediali scaricabili, per essere inviate a chi si vuol bene.
Spazio dedicato a chi desidera pubblicizzare i pellegrinaggi di fede e di preghiera.
Servizio gratuito.
Presentazione di opere artistiche cristiane:
Quadri
Presepi
Spazio dedicato ai Consacrati secolari CMOP.
Riflessioni, giornalino
Rassegna stampa Cattlica. Selezione di autorovoli articoli di ispirazione cattolica a carattere sociale, culturale, religioso e scientifico.
Raccolta degli approfondimenti di Regina Mundi: da un approfondito studio sul Purgatorio alle icone su San Paolo, all'epopea dei Cristeros al Presepio aertistico e molto altro ancora...
Desktop gratis
Segnalibri artistici
Power point gratis
Siti segnalati da Regina Mundi